Il Fundraising è trovare soldi? Un altro stereotipo dal quale liberarsi.

Gli stereotipi riguardano anche le professioni.
Il fundraising è spesso considerato un modo per “trovare soldi”.
Tutt’altro.
Henry Rosso ha scritto che “Il fundraising è la gentile arte di insegnare alle persone la gioia di donare”.
Per noi è un percorso strategico di medio lungo periodo che porta un Ente verso la sostenibilità economica e si esprime con azioni culturali che annullano le distanze.
È fare da ponte fra le persone, i loro saperi ed esperienze, problemi e soluzioni, desideri e progetti.

È mettersi nei panni degli altri per capire che cosa stanno vivendo, provando, sentendo, sperando e trasmetterlo così com’è, senza pregiudizi, stereotipi, paternalismi, pietismi, sensazionalismi.

I primi passi di questo percorso sono l’ascolto, l’analisi, lo studio dell’identità, la focalizzazione di missione, visione e obiettivi, la scelta degli strumenti di comunicazione, il procedere nei tempi giusti con le azioni più adeguate.
Ad affiancare gli Enti del Terzo Settore ci sono Armanda Salvucci e suoi collaboratori, disponibili sia per un accompagnamento di medio-lungo periodo sia per un percorso teorico-pratico di formazione al fundraising.

Lavori in un Ente del Terzo Settore?
Per fissare un incontro con Armanda Salvucci scrivi a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Copyright © Nessunotocchimario 2018. All Rights Reserved. - Design by CaliAgency